Collana in fettuccia
Collana in fettuccia
Oltre a creare bijoux con pietre dure, coralli catene ecc
Si possono realizzare anche collane con filo fettuccia lana ecc.
Oggi vi spiego come realizzare una collana in fettuccia
• Fettuccia lunga 3 metri e mezzo
• Perline con buco abbastanza largo per far passare la fettuccia
• Ago
• Filo
• Chiodini
• Due coppette per collane
• Colla liquida
• Pinze
• Due anellini metallici per collane
• Un moschettone per la chiusura delle collane

All'inizio bisogna dividere la fettuccia a metà e fermarla con uno spillo nel punto in cui risulta divisa in due parti. Successivamente si fa un nodo a destra ed uno a sinistra dello spillo, lasciando 1 cm da esso. Dopo aver fatto entrambi i nodi si rimuove lo spillo. Adesso bisogna continuare a creare dei nodi sia nella parte destra che nella parte sinistra della fettuccia; durante questa operazione bisogna sempre lasciare 1 cm di distanza tra un nodo e l'altro. I nodi devono essere fatti fino a lasciare un metro e mezzo di fettuccia
La collana comincia a prendere forma; ora bisogna prendere le perline. Si deve inserirne una in un'estremità di una fettuccia e si deve fare un nodo attaccato alla perlina. Dopo aver inserito tutte le perline bisogna fare l'ultimo nodo e lasciare 1 cm di lunghezza in entrambe leestremità. A questo punto, utilizzando ago e filo, si devono cucire insieme le 2 estremità. Si posiziona un chiodino nel punto in cui sono unite e bisogna cucire le 2 fettucce per fermarle; poi, occorre tagliare il filo superfluo
Si cosparge l'estremità cucita con qualche goccia di colla. Successivamente si prende la coppetta, si infila nel chiodino e si tira in modo tale che la fettuccia entra al suo interno. Dopo questa operazione si deve incollare; in seguito si taglia il chiodino e, utilizzando le pinze, si gira l'estremità del chiodino. In questo modo si forma un cerchietto nel quale va infilato l'anellino metallico. Adesso bisogna verificare che entrambi sono ben chiusi (aiutandosi sempre con le pinz
A questo punto va ripetuto lo stesso procedimento per l'altra estremità della collana; quella in cui era stato applicato lo spillo per dividere la fettuccia a metà. Dopo aver girato l'estremità dello spillo con le pinze ed aver inserito l'anellino metallico bisogna infilare il moschettone. Quest'ultimo è utile per chiudere la collana; si stringe l'anellino per chiuderlo completamente. La bellissima collana con fettuccia è pronta per essere utilizzata

Buon lavoro
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.