Come combinare il colore verde sui muri
Come combinare il colore verde sui muri
Come combinare il colore verde sui muri

Spazi della casa in cui utilizzare il verde sulle pareti
Sebbene il colore verde possa essere applicato in qualsiasi stanza, è più comune che questo tono venga utilizzato nelle pareti del soggiorno e della camera da letto. La ragione non è altro che l'atmosfera creata con il suo uso.

E il colore verde è sinonimo di tranquillità e buona energia, oltre ad essere un colore rilassante e che aiuta l'equilibrio personale. È anche molto funzionale ed evoca la natura, lasciando così una vasta gamma di possibilità per combinarla e creare l'ambiente desiderato.

Tuttavia, il suo effetto sulle persone che vivono in casa varierà a seconda del colore con cui i toni verdi sono combinati e l'intensità del tono scelto.

Ad esempio, qui puoi vedere i tipi di verde per la decorazione della camera da letto.

Spazi della casa in cui utilizzare il verde sulle pareti
La migliore combinazione di colore verde sulle pareti e sui mobili
Se hai deciso di dipingere le pareti in verde, una delle combinazioni migliori è usare il tono bianco per i mobili o, almeno, per una parte di essi.

Con questa combinazione, il bianco è un tono neutro, si ottiene camere che hanno un grande equilibrio, oltre ad essere abbastanza elegante e funzionale. Per ottenere questo, devi solo scegliere i mobili nei toni bianchi o grezzi in modo che si distinguono con il colore verde che hai usato.

Inoltre, questa combinazione può essere utilizzata con qualsiasi tonalità di verde. E, per rompere la monotonia del bicolore bianco-verde, una buona opzione è quella di introdurre alcuni elementi decorativi in ​​colori caldi come arance gialle o morbide per, per esempio, alcune fotografie o immagini.


Come combinare mela verde sui muri
Tra i toni verdi, uno dei più usati e più eleganti è noto come mela verde. Anche se è un'ombra che può essere più leggera o più sorprendente di altre verdure più naturali, come le foglie, è anche possibile combinarla con il colore bianco come abbiamo detto sopra, soprattutto quando cerchi un soggiorno in cui vuoi hanno un sacco di luce e un'atmosfera più rilassata e rilassata.

Inoltre, il verde mela può essere combinato con altri toni:

Verdi: la mela verde con una tonalità più chiara consente di introdurre altri toni più scuri nella decorazione, sia essa una colonna o un'area del muro o attraverso oggetti decorativi come piante con foglie molto verdi e vivo. È inoltre possibile incorporare il divano in un verde più scuro o il tappeto, tra gli altri oggetti decorativi.
Giallo: la combinazione di verde e giallo è perfetta anche per creare ambienti accoglienti. Questo tono è meglio utilizzato esclusivamente in alcuni elementi decorativi come tappeti, dipinti o fiori come margherite o in mobili molto specifici come una sedia a vela per il soggiorno. Nel caso della camera da letto, una buona opzione è la biancheria da letto o il piumone.
Beige: questo colore è anche neutro. La sua combinazione è più adatta a decorare le case con uno stile più coloniale e che cerca di fare un cenno alla natura perché questo tono ricorda la terra più chiara o la sabbia della spiaggia. Un'associazione che dovrebbe essere usata per evocare questi ambienti dipingendo le pareti verdi e mettendo il tappeto e il divano in beige. Il resto dell'arredamento può essere fatto di legno nel suo colore naturale per approfondire questa idea di naturalezza, giocando con l'intera gamma di colori marroni e, addirittura, con il wenge. Precisamente, con quest'ultimo tono si otterrà una casa più classica in cui ci sarà un maggiore contrasto tra il tono scuro del legno e la luminosità del verde mela.
Come combinare mela verde sui muri
 
Altre opzioni di decorazione per combinare le pareti verdi
In effetti, il colore verde può essere combinato con praticamente tutti i colori, incluse le proposte più rischiose o più diverse da quelle usuali. Con ognuno di essi, si ottiene anche un buon effetto:

Rosa: questa combinazione è molto femminile e sensuale, essendo ad esempio ideale per la stanza dei bambini o per i giovani se il verde e il rosa sono chiari. Se si opta per un verde più scuro sulle pareti e un rosa pastello, la stanza è adatta per gli adulti.
Grigio: questo tono è usato per ambienti più maschili e seri, specialmente se il verde scelto è scuro come il grigio. È una combinazione più rischiosa e che tende ad essere utilizzata di più per gli uffici o gli uffici all'interno della casa o quando si desidera avere un arredamento più lussuoso e aggiungere elementi decorativi in ​​vetro o tonalità oro. Ad esempio, qui puoi vedere le informazioni su Come decorare una stanza con mobili grigi.
Rosso: questa combinazione è una delle più rischiose perché i due colori sono molto vivaci. In questo caso, se lo si sceglie, è meglio introdurre il colore rosso in piccoli oggetti decorativi.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Condividi DONNISSIMA
Autore : Agrippino Romano
Dalla gallery
Uomo, non ti incazzare, rilassati! Tanto l'universo non sa nemmeno che esisti
Sondaggio

Ti piace la nuova grafica di DONNISSIMA ?

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.