Come prendersi cura di un cactus
Come prendersi cura di un cactus
Come prendersi cura di un cactus


I cactus, come tutte le piante succulente, richiedono delle adeguati cure. In realtà non sono molto esigenti, ma occorre rispettare poche e semplici regole e discrezioni per farle vivere al meglio.
Bisogna ricordarsi di innaffiare il terreno una volta alla settimana durante il primo mese, se è stato appena acquistato ed è in fase di crescita o è stato ripiantato in un altro vaso dove inizierà a prendere nuove radici.
Lasciare il cactus in un'area che riceve la luce solare diretta, ma non durante il giorno e impedisce la luce solare diretta nei momenti in cui è più forte.
Controlla la tua salute dopo le prime settimane. Nel caso in cui si inizi ad asciugare, bruciare o marcire, tagliare le parti che sono molto morbide o molto asciutte, a seconda dei casi, e spostarlo in un'area più adatta e regolare l'irrigazione.
Cambia il vaso del cactus con una più grande quando vedi che inizia a avere poco spazio o che le sue radici appaiono attraverso i fori di drenaggio.
Speriamo che questi suggerimenti su come far rivivere un cactus ti aiutino a sapere in che stato si trova la tua pianta e farla vivere il più a lungo possibile.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Maria Concetta Sepe
Dalla gallery
Amore innesistente
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.