Come pulire l’oro
Come pulire l’oro
Come pulire l’oro

Con il passare del tempo, è possibile che alcuni accessorio di oro tendono a macchiarsi, e diventano opachi, perdendo la loro lucentezza e brillantezza. È possibile polirli e farli ritornare di nuovo lucenti?
Certo che si. Esistono diversi metodi per pulire e rilucidare l’oro. Ora vi spiego come pulirlo tramite il bicarbonato di sodio: economico e facile da reperire.

Puoi pulire l'oro con bicarbonato, sia che si tratti di oro bianco, oro rosa o oro giallo.
Come prima cosa, prendi un contenitore di vetro e un foro con un foglio di alluminio in modo che la catena mantenga il contatto con questo materiale e non con il vetro. In questo modo, pulirà meglio.
Posizionare la catena d'oro sul contenitore e cospargere il bicarbonato di sodio fino a quando non è completamente coperto.
Fai bollire l'acqua e versala sulla catena d'oro quando siamo ancora molto caldi. Lascialo in ammollo per circa 5 minuti.
Spazzola la catena con un pennello a setole morbide. Ad esempio, puoi usare uno spazzolino che non usi più e che hai precedentemente sterilizzato in acqua bollente. In effetti, ti consigliamo di tenere un pennello come strumento di pulizia perché è molto utile in una varietà di situazioni di pulizia della casa.
Prendi il gioiello, sciacqualo in acqua fredda e asciugalo con il panno più morbido che hai.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.