DAISAKU IKEDA E LA MAPPA DELLA FELICITA'
DAISAKU IKEDA E LA MAPPA DELLA FELICITA'
La mappa della felicità
Se esiste un libro davvero godibile da leggere a qualsiasi età e per ogni credo è sicuramente “La mappa della felicità” scritto da Daisaku Ikeda.
Si tratta di un libro che va aldilà del discorso religioso, ed è talmente appassionante da voler essere letto almeno una volta al giorno!
Si , perché questo libro è fatto di incoraggiamenti, giorno per giorno.
Daisaku Ikeda in particolare si rivolge qui alle donne, forza dell'universo, simbolo di vita e speranza, espressione della sua straordinaria sensibilità legata ai valori più profondi che muovono l'universo, la forza del pensiero positivo che può cambiare le nostre vite.
Si tratta di parole per la creazione di valore per un cambiamento globale nella nostra vita e il mondo che ci circonda.
In sintesi?
Riduttivo ma esplicativo, questo libro costituisce una lettura poco impegnativa ma che offre uno spunto di grande riflessione sul proprio modo di affrontare la vita.
Si tratta di parole di Daisaku Ikeda dedicate alle donne. Una frase per ogni giorno dell'anno, corredate da splendide illustrazioni.
Se volete un assaggio di quello che è scritto in questo libro allora non potete perdervi alcuni blog molto interessanti come http://pantareinova.blogspot.com/  e http://benessereyogadellarisata.altervista.org/buddita/
Il bello in tutto questo è che non occorre essere buddisti per beneficiare delle perle di saggezza che questo libro emana, provare per credere!
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Fabia Tonazzi
Dalla gallery
Cara, secondo me facciamo poco sesso
Sondaggio

Ti piace la nuova grafica di DONNISSIMA ?

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.