Come eliminare l'alitosi nei bambini
Come eliminare l'alitosi nei bambini
Come eliminare l'alitosi nei bambini

Cause di alitosi nei bambini
L'alitosi nei bambini può comparire per cause diverse, come i problemi digestivi, sebbene la maggior parte di questi siano in genere correlati a problemi di otorinolaringoiatria:

Tonsille: l'angina produce l'alitosi. Ed è che la malattia è nella gola e gli agenti che lo hanno causato sono la causa principale dell'alitosi. Inoltre, a volte l'angina presenta dei buchi nei quali si accumulano detriti alimentari che, se non rimossi, causano la comparsa di cattivo odore.
Ipertrofia delle adenoidi: dietro questo nome molto complesso è quello che, in realtà, è noto come "vegetazioni" che si trovano nella parte posteriore del naso, appena sopra la gola. In questa zona, è frequente l'accumulo di muco denso, anche se vengono prodotti accumuli di resti di cibo. Questo fa apparire l'alitosi.
Infezioni sinusali: i problemi del seno (riconosciuti da mal di gola, naso che cola e bruciore), possono anche essere alla base di alitosi. Ed è che le narici e la gola mantengono i liquidi, che sono un perfetto terreno fertile per i batteri. Questo porta all'alitosi che non va via anche se l'igiene è estrema.
Funghi in bocca: i funghi generano una sorta di strato bianco che copre la lingua e l'area delle guance all'interno. Possono apparire a causa di una diminuzione delle difese nel bambino o nel bambino o da un'infezione dovuta alla loro presenza in tettarelle o altri oggetti.
Corpo estraneo: i bambini tendono a gustare e annusare tutto. E anche per giocare e fare ridere con tutto ciò che hanno intorno a loro. Ciò causa, a volte, di introdurre nel naso alcuni oggetti che in seguito non possono estrarre e che, con il passare dei giorni, originano l'alitosi. Questi oggetti possono essere di qualsiasi tipo: da un pezzo di gomma che include la matita a un'estremità o un pezzo di pittura a cera.
Cibo: la mancanza di una corretta igiene o se la pulizia dei denti e della bocca non è ben fatta sono anche chiare cause di alitosi nei bambini. Il motivo non è altro che il fermento alimentare, generando cattivo odore. La pulizia è ancora più importante se i bambini hanno carie, perché possono anche conservare i resti di cibo.
Chetosi: l'alitosi di solito si verifica quando i bambini trascorrono molto tempo senza mangiare perché hanno vomito o sono diabetici. In questi casi, la chetosi si verifica a causa del non avere la quantità precisa di zucchero nel corpo. Questo è sempre accompagnato da alito cattivo.
Come avere una buona igiene per eliminare l'alito cattivo nei bambini
Indipendentemente dalla causa che ha causato l'alitosi nei bambini, uno dei rimedi migliori è quello di eseguire una buona igiene orale. Questo deve sempre essere fatto. Per questo, si raccomanda che i bambini (se necessario, con l'aiuto del padre o della madre a seconda dell'età):

Lavati i denti dopo ogni pasto con i pennelli adatti.
Non dimenticare di lavare anche la lingua e le gengive. Solitamente, tendono a lavare solo i denti, ma è un errore.
Usa il collutorio per una maggiore pulizia, anche se dovrebbero sempre essere adattati ai bambini. In questi casi, è meglio consultare il medico o il dentista.

Home rimedi per l'alitosi nei bambini
In quei casi in cui c'è un problema medico come vegetazioni, angina o funghi in bocca, tra gli altri che abbiamo menzionato in precedenza, sarà necessario andare dal medico per seguire un trattamento clinico. Comunque, un certo numero di piante e prodotti che possono essere usati per preparare collutori, che vengono utilizzati come collutori convenzionali, o possono essere utilizzate in altri formati come gomma da masticare o dentifricio. I migliori sono:

Echinnaccea: è una delle migliori piante, perché aiuta ad aumentare le difese e previene la comparsa di infezioni nella zona della bocca, del naso e della gola. È preparato in infusione per fare i gargarismi.
Salvia: è un'essenza naturale che aiuta ad eliminare l'alitosi, soprattutto quando è legato a problemi che possono derivare dal sistema digerente o dalla bocca a causa di infiammazioni alle gengive o sanguinamento. Inoltre, ha proprietà per combattere i batteri.
Calendula: ha proprietà antibatteriche, che lo hanno reso un ingrediente chiave ed essenziale in molti collutori e persino nei dentifrici.
Mirra gomma: questo resina degli alberi da Africa e Asia, ha molte proprietà salutari per essere antimicrobico, antisettico, anti-infiammatori, la guarigione e analgesico, che è adatto per il trattamento di streptococco o altre infezioni.
Prezzemolo: questa erba è un antisettico naturale, che aiuta a ridurre l'alito cattivo. Nel caso dei bambini, che hanno un gusto molto caratteristico e che di solito non amano, è meglio usarlo nei pasti che assumono.
Semi di cardamomo: contengono cineolo, che è un potente antisettico. In questo caso, il bambino
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Agrippino Romano
Dalla gallery
Dicono che Dio creò l'uomo a sua immagine e somiglianza.
Sondaggio

Ti piace la nuova grafica di DONNISSIMA ?

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.