Come pulire la tappezzeria del divano
Come pulire la tappezzeria del divano
Come pulire la tappezzeria del divano

Passi da seguire:
1
Pulire un divano può sembrare complicato, dal momento che è una grande struttura, ma non è impossibile. Uno dei migliori metodi per pulire i rivestimenti in tessuto è con il vapore. Con questo trucco, il tuo divano sarà perfetto in modo rapido ed efficiente.

2
Per pulire la tappezzeria, avrai bisogno di un aspirapolvere, un panno pulito, una spazzola e uno speciale smacchiatore per tessuti, disponibile in qualsiasi supermercato. Con tutti questi prodotti, eliminerai ogni macchia e otterrai una pulizia profonda del tuo divano. Nel caso in cui trovi difficile o il rivestimento del tuo divano sia molto delicato, ti consigliamo di consultare preventivamente un asciugabiancheria.
3
Per iniziare, rimuovere il divano dalla parete o da qualsiasi mobile a cui è collegato e pulire la parte più superficiale del divano. Per fare questo, si consiglia di utilizzare un aspirapolvere, che eliminerà la polvere e gli acari che sono stati installati nei tessuti del rivestimento. Passa l'aspirapolvere attraverso tutti gli angoli del divano, rimuovendo qualsiasi oggetto su di esso come cuscini, accessori o elementi decorativi.

4
Ricorda che questo primo passo di pulizia è fondamentale, perché se tutto non viene fatto bene, tutto il resto non ha senso. È importante che aspiri l'intera area del divano, comprese le fessure e gli angoli nascosti. Dovresti anche pulire la parte posteriore di questa e quella inferiore se non puoi con l'aspirapolvere, aiutare con un pennello. Non importa quanti pomeriggi, l'importante è che il tessuto sia completamente pulito con l'aspirapolvere. Quando hai finito con il divano, dovresti fare lo stesso con i cuscini, i cuscini e gli accessori che hai messo da parte in precedenza. Pazienza!
5
Con il divano aspirato, sarà molto più facile individuare i punti più profondi. Per eliminarli completamente, si consiglia di utilizzare uno smacchiatore, un prodotto che troverete in qualsiasi supermercato. Posizionare il prodotto sulla macchia e lasciarlo riposare per alcuni minuti, quindi rimuoverlo strofinando delicatamente con l'aiuto di un panno.


6
Una volta che il divano è completamente aspirato e hai sollevato i punti più profondi, è ora di lasciare il posto al vapore. Forse il tuo aspirapolvere ha gli accessori necessari per eseguire questa azione o, al contrario, hai una bacchetta di vapore. Comunque sia, il passo successivo è usare il vapore acqueo pulito. Per utilizzare correttamente questo apparecchio, leggere attentamente le istruzioni del produttore.
7
Nel caso in cui il tuo divano sia sfoderabile, lavali seguendo le istruzioni. In genere, puoi portarli in una lavanderia a secco o lavarli con acqua fredda e lasciarli asciugare all'aria. Si consiglia di non mettere la tappezzeria in un essiccatore, in quanto corrono il rischio di restringimento. Metti le coperte sul divano mentre sei un po 'umido, in questo modo sarà molto più facile per te.
8
Se desideri che la tappezzeria del tuo divano sia perfetta in ogni occasione, ti consigliamo di eseguire questa pulizia profonda almeno due volte all'anno. Ricorda che con lo smacchiatore e un pennello puoi eliminare sia la polvere che i punti più prominenti del tuo divano. Sarà perfetto!
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Gelsomina Aliperti
Dalla gallery
Libertà di pensiero
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.