latte di scagliola
latte di scagliola
I semi di scagliola sono comunemente utilizzati in alimentazione animali, in particolar modo per gli uccelli. Ma in realtà esiste una parte della scagliola destinata all’alimentazione umana, e grazie alle sue sorprendenti proprietà, dona all’organismo enormi benefici. È possibile ricavare dalla scagliola del latte vegetale, da bere in qualunque momento della giornata. Vediamo come prepararlo:
ingredienti:
-  6 cucchiai di semi di canarino per il consumo umano  È importante che per la preparazione di questa ricetta acquistiamo semi di uccelli adatti al consumo umano, che si trovano nei negozi di prodotti naturali.
-  Acqua minerale.
Per preparare il latte di semi di scagliola dovrai mettere 6 cucchiai di semi di scagliola in un contenitore, quindi aggiungere acqua per coprire completamente i semi. Copri il contenitore e lascialo riposare per una notte.
Il giorno successivo filtrare l'acqua e schiacciare i semi con un frullatore o una bacchetta elettrica, poiché hanno riposato in acqua tutta la notte e possono essere facilmente schiacciati.
Ora fai bollire un litro d'acqua e lasciarlo raffreddare. Quando è caldo, aggiungilo al frullatore o al contenitore in cui hai schiacciato i semi, mescola tutto per 1 minuto.
Filtra tutto per rimuovere i resti di semi che non sono stati schiacciati e voilà! Hai già il latte di scagliola è pronto per il consumo entro due o tre giorni, e va conservato a temperatura di refrigerazione.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.