Pavlov
Pavlov
Pavlov è stato un fisiologo ed etologo russo. Egli è stato sostenitore del condizionamento classico o rispondente. Pavlov fu il primo a condurre i suoi studi sulla connessione tra stimolo e risposta e sul condizionamento, distinguendo uno stimolo e una risposta incondizionati, da uno stimolo e una risposta condizionati, cioè indotti dall’esterno. Durante i suoi studi sul sistema digerente, Pavlov aveva notato che i cani, secondo un riflesso naturale (incondizionato), avevano un aumento della salivazione appena gli si metteva del cibo in bocca. Questo è un comportamento del tutto automatico e geneticamente programmato. Quindi ad uno stimolo incondizionato vi è una risposta incondizionata. Poi Pavlov iniziò a sottoporre il cane ad uno stimolo neutro, cioè uno stimolo che non causano risposte sull'organismo. Per esempio, il suono di un campanellino, il cui suono non provocherà salivazione. Poi Pavlov iniziò a da mangiare al cane ogni qualvolta si presentava il suono del campanello. Dopo varie ripetizioni, lo stimolo del campanello (stimolo neutro) si trasformava in stimolo condizionato capace di produrre da solo una risposta, questa volta condizionata, di salivazione, anche senza la presenza del cibo.  Pavlov è stato sostenitore del condizionamento classico o rispondente. Pavlov fu il primo a condurre i suoi studi sulla connessione tra stimolo e risposta e sul condizionamento, distinguendo uno stimolo e una risposta incondizionati, da uno stimolo e una risposta condizionati, cioè indotti dall’esterno.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.