Brufoli e acne: ogni brufolo ha un perché
Brufoli e acne: ogni brufolo ha un perché
Il foruncolo: un brufolo ricorrente o una serie di brufoli che escono sempre negli stessi posti, indipendentemente che si esegua la pulizia del viso dall'estetista o no. Si tratta di un segnale che nel corpo c'è un punto debole (non necessariamente una malattia).

Ci sono persone che – negli anni – arrivano ad avere alcune parti del viso completamente danneggiate dalla costante presenza di foruncoli (che a volte si grattano per fastidio aumentandone il potere di infettare tutto intorno).

Ecco le diverse zone del viso che sono interessate dai foruncoli e perché sono interessate.

Fronte: avere una fioritura di brufoli nella parte alta della fronte, verso i capelli, indica che ci sono stati dei problemi con la digestione o che si sta per preparare una infiammazione alla vescica. Averli costantemente significa che nella nostra alimentazione c'è qualcosa che mangiamo sempre e che però non riusciamo ad assimilare, tanto che il sebo si accumula e il foruncolo si sviluppa.

Parte bassa della fronte e sopraciglia: forse abbiamo esagerato con le sigarette oppure siamo a corto di sali minerali, tuttavia il segnale è di uno stress che potrebbe riguardare il cuore.

Brufoli in sviluppo sulle orecchie: probabilmente abbiamo affaticato i reni.

L'acne che esce sul contorno degli occhi è un brutto segno: abbiamo mangiato male o bevuto troppo ed il fegato si è appesantito. Averli sempre potrebbe indicare anche qualche intolleranza alimentare.

I brufoli sullo zigomo sono segno che abbiamo stancato i polmoni. Potrebbe anche essere colpa della nicotina, della caffeina o dell'inquinamento.

I brufoli che escono in fioritura sulla guancia sono invece il classico problema legato agli ormoni, spesso con la somministrazione di ormoni spariscono, potrebbero comparire in periodi legati alla pubertà o per le ragazze al ciclo mestruale.

I brufoli che escono sul mento sono il classico tormentone degli adolescenti, si tratta di ormoni, ma non si deve sottovalutare il problema, perché se si schiacciano la zona si contamina (per colpa delle nostre mani che non sono pulite) e il rischio è un danno alla pelle permanente.

Se invece escono sul collo o sulla parte bassa del mento si tratta di stomaco. Un grande brufolo isolato e molto infiammato sul collo potrebbe significare un segnale di acidità di stomaco, se sono tanti di gastrite (MC).
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Dalla gallery
Da imbecille non soffri e non te ne accorgi
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.