Come preservare i capelli dalle fonti di calore
Come preservare i capelli dalle fonti di calore
Tutte le donne desiderano avere capelli sani, forti e lucenti ogni giorno, per ottenerli è necessario proteggere i capelli dal calore sia durante l’estate che durante l’inverno. I raggi del sole, l’utilizzo frequente della piastra e del phon, soprattutto se si utilizzano prodotti non professionali, tendono a rovinare i capelli che risultano essere sfibrati ed opachi.

Le principali fonti di calore che sono a stretto contatto con i capelli sono il phon e la piastra, utilizzati quasi ogni giorno da tutte le donne. È possibile prendere delle precauzioni che permettono di preservare i capelli dalle fonti di calore, senza dover abbandonare i tradizionali strumenti utilizzati per fare la piega e rendere i capelli perfetti.

Preservare i capelli dalle fonti di calore: consigli utili
L'uso del calore è molto efficace per modellare i capelli a proprio piacimento, tuttavia, per asciugarli e fare la piega che si desidera si tende a stressare i capelli e ad indebolire la struttura di volta in volta. L’utilizzo di strumenti professionali fa la differenza e, per questo motivo, è sempre consigliato acquistare phon e piastra professionale per capelli.

Purtroppo, però, utilizzare strumenti professionali per capelli non basta, è necessario cambiare abitudini e comportamenti per salvaguardare la salute dei capelli e del cuoio capelluto, senza rinunciare ad un effetto wow. 

Il primo consiglio da seguire riguarda l’utilizzo del phon, sia d’estate che d’inverno: è fondamentale evitare di asciugare i capelli impostando sul phon il massimo della potenza. L’eccessivo calore tende a seccare i capelli e, insieme al calore del ferro e della piastra, tende a disidratare la struttura con il tempo, per questo motivo si ottiene facilmente l’effetto paglia.

Prima di asciugare i capelli è consigliato utilizzare uno spray termoprotettore, un prodotto che contiene delle sostanze umettanti e siliconi. Serve a mantenere una corretta idratazione e svolge la funzione di isolante contro l’eccessivo calore. Il termoprotettore in spray è molto utile per chi ha i capelli sottili e fini, mentre un termoprotettore in olio, crema o lozione è più adatto a chi ha i capelli folti e grossi.

Come mantenere i capelli sani
Quando si effettua una piega, è consigliato lavorare con una piccola sezione per volta, così da minimizzare i danni e ridurre il contatto con le fonti di calore. Nessun dispositivo utilizzato deve essere a contatto con i capelli per più di 5 secondi.

Almeno due giorni a settimana è consigliato dare della tregua ai capelli, senza utilizzare piastre o altri strumenti che tendono a danneggiare ulteriormente la loro struttura. Tuttavia, se vengono utilizzati i giusti accorgimenti e dei prodotti specifici, utilizzarli più volte in una settimana non comporterà dei problemi ai capelli. I parrucchieri consigliano sempre di lavare i capelli ogni tre giorni e, quando le temperature lo permettono, è consigliato lasciarli asciugare all’aria almeno una volta a settimana.

Per salvaguardare la salute dei capelli è possibile ricorrere anche a trattamenti nutrienti, disponibili in commercio, applicandoli almeno una volta a settimana. Per chi utilizza tante e diverse fonti di calore è consigliato utilizzare prodotti idratanti e volti a ristrutturare le fibre dei capelli. Quando si utilizza il balsamo, ad esempio, è possibile lasciarlo in posa dai 5 ai 30 minuti come se fosse una maschera.

In commercio ci sono prodotti da utilizzare di notte e prodotti professionali da utilizzare ogni qualvolta i capelli vengono lavati oppure in alcuni giorni prestabiliti. Per avere una maggiore sicurezza su quali prodotti acquistare è possibile chiedere informazioni al proprio parrucchiere di fiducia per dei suggerimenti. Prima di acquistare qualsiasi prodotto è fondamentale conoscere il tipo di cuoio capelluto, così da non provocare ulteriori danni durante lo shampoo o il trattamento.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.