L'olio come struccante
L'olio come struccante
Per eliminare i residui di trucco e il sebo in eccesso l'olio è considerato da sempre il più efficace, un ottimo struccante naturale, delicato sulla pelle e dalle naturali proprietà idratanti. Usarlo come detergente quotidiano può risultare decisamente economico, ma è bene scegliere quello giusto, per non alterare l'equilibrio della pelle. L'olio infatti, specialmente quello d'oliva, è particolarmente denso, e può risultare pesante per la pelle grassa: per questa tipologia di epidermide è più indicato l'olio di jojoba, adatto peraltro a tutti i tipi di pelle. Quello d'oliva, invece, è più indicato per le pelli secche e anche quello di riso, in quanto è un olio molto leggero e più facile da rimuovere. Una volta individuato l'olio adatto al vostro tipo di pelle, imparate a utilizzarlo: versatene un piccolo quantitativo sui polpastrelli puliti, e massaggiatelo sul viso partendo dal mento via via verso l'alto. Rimuovetelo, poi, con una spugnetta immersa in acqua calda, o con un panno in microfibra, e risciacquate tutto con un detergente delicato. Il vantaggio di utilizzare l'olio come struccante è che non brucia gli occhi e assolve anche la funzione di idratare la pelle, lasciandola morbida e vellutata. 
Ovviamente l’olio da solo non basta, quindi va sempre utilizzato anche il detergente senza dimenticare, infine, di completare la pulizia del viso con un buon tonico.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Serena Petricciuolo
Dalla gallery
Fatica a campare
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.