I profumi Umica
I profumi Umica
Perché scegliere Umica come marca rispetto a tante altre?
Nei miei articoli precedenti accennavo che si tratta di ingredienti totalmente naturali, ma detto cosi non rende l’idea precisa di ciò di cui sto parlando, allora vi incito e vi invito a rivolgervi alla vostra amica più vicina che promuove questi prodotti, proprio per testare con mano la veridicità delle mie parole.
A fine gennaio, mi è capitato di spruzzarmi gratuitamente sulla sciarpa un profumo tradizionale, stavo tranquillamente passeggiando tra le vie della mia città quando mi sono imbattuta in una di quelle profumerie che avevano i tester di profumo in esposizione…Uno spruzzo e via, ho proseguito la mia passeggiata e a fine giornata sono rientrata a casa convinta che il giorno dopo il profumo sarebbe evaporato…Come non detto, il profumo non Umica, è durato almeno due giorni e per la prima volta ho potuto rendermi conto che è assolutamente vero che i prodotti come i profumi di marca utilizzano sostanze nocive per il corpo!
Come può un profumo essere cosi resistente nel tempo se non a causa di agenti chimici? Come può un profumo che dovrebbe esaltare la bellezza e la salute di una persona essere invece causa di allergie o malessere?
Come ben sappiamo il profumo prima di essere effettivamente collaudato, deve essere spruzzato su una parte di pelle del soggetto per vedere il tipo di reazione e il tipo di profumo effettivo che ne vien fuori… Ora, detto questo…Io ho sperimentato sulla mia pelle i profumi dell’Umica e vi posso garantire che non durano giorni interi, la fragranza è buona e sono realmente realizzati con sostanze naturali quindi vi suggerisco di cuore di provarli e rendervi conto personalmente della differenza, non solo di prezzo ma anche qualitativa.
Fonte: http://www.infobellezza.com/Profumi-Umica
Voglio ricordarvi questo:
• I profumi Umica sono stati prodotti utilizzando l'alcool derivante dai cereali senza aggiunta di denaturante.
• Si tratta di un " Alcool Potabile" derivante dalla fermentazione di cereali coltivati biologicamente. Viene distillato due volte rispettando delle specifiche condizioni, al fine di garantire la conformità con gli standard qualitativi più elevati, quali il regolamento del Consiglio della Comunità Europea 157/89 del 29 maggio 1989 e l'UK Food solvent regulation. I cereali utilizzati possono essere la segale o il frumento.
I Componenti chimici nei profumi

Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.