Zuppa di porri: benessere per i reni e i polmoni
Zuppa di porri: benessere per i reni e i polmoni
Tosse, mal di stomaco, problemi alla diuresi e abbuffate che hanno appesantito l’organismo? La soluzione per tamponare anche con l’alimentazione a questo genere di disturbi viene dai porri. Il porro è quella verdura che può essere mangiata cruda o cotta durante i periodi influenzali, perché si digerisce facilmente, è dolce e poco pesante e fa proprio bene.
Una zuppetta con soli porri e sedano, cotti in acqua calda senza sale, aggiungendo a piacere dei crostini di pane rosolato e del formaggio grana è l’ideale per grandi e piccoli quando qualcosa è andato storto in fatto di salute.
1. La tosse causata dalle irritazioni e dalle allergie, il bruciore di stomaco in seguito a bevute o mangiate eccessive, la stitichezza dovuta alla digestione irregolare, si risolvono con delle ottime zuppe di porro lesso.
2. Problemi alla diuresi e influenza o febbricola da raffreddamento invece possono essere affrontati con una pietanza a base di minestra con porri e carote.
L’effetto salutistico è immediato, come anche il sollievo, il tempo di cottura è breve, sono sufficienti 20 minuti per una ottima zuppa di porri. In alternativa se non piace il brodino, con un mixer, è ottimo anche il passato. Per insaporire a metà cottura aggiungere un dado di carne.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Martina Cecco
Dalla gallery
Primo Maggio
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.