Eros e cibo: gli alimenti dell’amore
Eros e cibo: gli alimenti dell’amore
La sessualità si intreccia da sempre con il cibo, non a caso condividono le stesse aree del cervello e sono controllati dagli stessi ormoni.  Ecco spiegato perché si è soliti parlare di “peccati” di gola e perché  il cibo, a volte, può compensare la carenza di rapporti sessuali o prolungare la sensazione di benessere che si vive quando si prova un sentimento. A tal proposito,  il cibo erotico per eccellenza è senza dubbio il cioccolato, in quanto contiene feniletilamina cioè la stessa sostanza che viene prodotta dal cervello quando si è innamorati e felici. Ma gli alimenti legati all’eros non finiscono qui, anche le ostriche sono da sempre considerate potenti afrodisiaci e gli studiosi moderni lo hanno confermato scientificamente. Queste contengono, infatti, molto zinco e iodio, elementi fondamentali per secernere gli ormoni che regolano l’energia sessuale.  Tra i cibi afrodisiaci più famosi si annovera, poi, il peperoncino. A beneficiare dei suoi principi attivi è soprattutto l’uomo, è ben noto infatti che il peperoncino è un vasodilatatore e favorisce la circolazione del sangue, stimolando anche l’erezione, effetto che viene prodotto anche da altre spezie come lo zenzero, la paprica, la cannella e il curry!  Molti altri cibi, infine, celano allusioni ad alto tasso erotico, come  gli alimenti che vanno consumati con le mani, addentati o succhiati (aragoste, scampi, vongole) o quelli  ricchi di feniletilamina come il gorgonzola e il parmigiano che stimolano la produzione dell’ormone dell’amore.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Serena Petricciuolo
Dalla gallery
I grandi quesiti : divento attraente ?
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.