Come realizzare un kimono
Come realizzare un kimono
Come realizzare un kimono

I kimono lunghi donano eleganza se combinati con una camicetta e pantaloni eleganti. Inoltre, sono ideali anche come copri costume per andare al mare o ancora lo puoi indossare in casa quando vuoi un capo comodo senza perdere un tocco di stile.
Per fare un lungo kimono occorre:

Unisci i motivi con l'adesivo : l’ideale sarebbe prendere in prestito un kimono già fatto ed eseguire le misurazioni da solo, anche se puoi anche avere idee sui modelli di kimono nelle riviste o su Internet. Tuttavia, qui ti forniamo le linee guida in modo da poter ottenere un modello di base e iniziare a lavorare: taglia 4 pezzi rettangolari della lunghezza delle tue braccia e la larghezza che desideri (dalla misura minima +5 centimetri del braccio) .
Quindi, tagliare due pezzi rettangolari misurando la larghezza della schiena e la lunghezza con cui si desidera che il kimono raggiunga la parte anteriore e posteriore. I kimono corti di solito raggiungono la mezza anca, mentre quelli lunghi raggiungono le ginocchia o le caviglie.
Piega a metà il tessuto scelto, posiziona il motivo precedentemente attaccato con del nastro adesivo e attaccalo al tessuto con spille, unendo così le diverse parti del kimono che cucirai in seguito.
Taglia il motivo accanto al tessuto. Tieni presente che se realizzi il modello da solo, dovrai aver tenuto conto di un margine di cucitura di almeno 3 centimetri di larghezza.
Unisci la parte superiore delle due maniche (i più piccoli pezzi rettangolari) alla spalla del kimono (il più grande pezzo rettangolare) con un ago e un filo, facendo una semplice cucitura che unisce il tessuto ma non è definitiva.
Quindi, unisci i lati del kimono e il fondo di ogni manica.
Se vuoi creare orli su maniche e orli per renderlo più elegante, puoi cucire entrambe le parti con ago e filo o usare un adesivo in tessuto, perché con il calore del ferro ti farà ottenere lo stesso effetto.
Cuci il nastro diagonale sulla parte anteriore del kimono e sul collo, creando una specie di risvolto.
Se lo desideri, puoi tagliare un nastro largo circa 20 o 20 cm e creare un orlo piccolo, in modo da poter legare il kimono come una fascia o una cintura.

Ora che ti ho spiegato come realizzare un kimono, divertiti a farlo anche tu e dai un tocco personalizzato rendendolo e rendendoti unica =)
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Gelsomina Aliperti
Dalla gallery
25 Aprile
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.