Zucchero bianco o zucchero di canna?
Zucchero bianco o zucchero di canna?
È opinione comune che lo zucchero di canna abbia meno calorie rispetto allo zucchero bianco. Ma è davvero così? In cosa si differenziano questi due dolcificanti?
Facendo ricerche su internet, ho scoperto che in realtà non sono poi così diversi: a livello chimico, la molecola è identica, entrambi sono composti dal 100% di saccarosio.
La differenza principale è che lo zucchero bianco si ricava dalla barbabietola, mentre lo zucchero di canna dalla canna da zucchero. A parte questo, quello di canna in più contiene la vitamina B e anche dei minerali (calcio, potassio, sodio, ferro,fosforo, zinco), ma si tratta di percentuali minime. Proprio grazie alla presenza dei minerali, lo zucchero di canna contiene 360 calorie per 100 grammi, mentre lo zucchero di barbabietola arriva a 392 calorie per 100 grammi.
Lo zucchero bianco viene usato principalmente nel Nord Europa, mentre in tutto il resto del mondo è più usato lo zucchero di canna.
Una buona alternativa potrebbe essere il fruttosio, lo zucchero che si estrae dalla frutta. Il fruttosio ha le stesse calorie dello zucchero di barbabietola, ma risulta più dolce, per cui se ne può usare una quantità minore.
Il mio consiglio è quello di usare lo zucchero che vi piace di più, in quanto le differenze sono davvero minime. In fondo, che male potrà mai fare un cucchiaino di zucchero nel caffè?

Cinzia Crinò
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.