Come lavarsi le mani?
Come lavarsi le mani?
Come lavarsi le mani?
Sembra facile ma per pulirsi correttamente le mani ed eliminare tutti i germi che possono depositarsi sopra, occorre utilizzare innanzitutto un sapone antibatterico, inoltre è importante effettuare importanti movimenti con le mani:
apriamo il rubinetto, e bagniamoci le mani, poi chiudiamo il rubinetto per risparmiare il consumo di acqua, ed prendere una noce di sapone sul palmo bella mano, iniziamo innanzitutto a strofinare prima il palmo della mano destra sulla mano sinistra, e poi il palmo della mano sinistra sulla mano destra.
Poi passiamo all’esterno, e strofiniamo la parte superiore della mano sinistra con il palmo della mano destra, e poi la parte superiore della mano destra con il palmo della mano sinistra.
Poi passiamo alle dita: strofiniamo le dita tra di loro, prima  sovrapponendo la mano destra sulla sinistra, e poi viceversa, sovrapponendo la mano sinistra sulla mano destra. Poi passiamo ai pollici, che finora sono quelli che sono stati puliti di meno. Dopo aver fatto tutte queste operazioni, procediamo al classico movimento che viene effettuato comunemente per lavare le mani, con una mano lava l’altra. Infine riapriamo il rubinetto e sciacquiamo accuratamente le mani, assicurando di aver rimosso tutti i residui di sapone. Infine asciugarsi accuratamente.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Agrippino Romano
Dalla gallery
Povertà e baracche
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.