Come migliorare la vista in modo naturale
Come migliorare la vista in modo naturale
Come migliorare la vista in modo naturale

Una buona alimentazione è essenziale per mantenere la salute degli occhi e gli occhi richiede determinate sostanze nutritive, al fine di funzionare correttamente, quindi si consiglia di controllare la vostra dieta quotidiana e di includere gli alimenti mancanti dalla lista dettagliamo voi qui sotto:
Alimenti con vitamina A: carote, zucche, spinaci, broccoli, tuorlo d'uovo, pomodori.
Alimenti con vitamina C: arancia, limone, pompelmo, mandarino, fragole, kiwi.
Alimenti con vitamina E: germe di grano, oli vegetali, piselli, asparagi, avocado.
Alimenti con omega 3: pesce azzurro, tuorlo d'uovo, oli vegetali, semi di chia, semi di lino.
Alimenti con luteina: verdure a foglia verde, mais, uova, pomodori, zucca.
Cibo con cianina: mirtilli, uva, bacche di Goji.


Una buona alimentazione è essenziale per mantenere la salute degli occhi e gli occhi richiede determinate sostanze nutritive, al fine di funzionare correttamente, quindi si consiglia di controllare la vostra dieta quotidiana e di includere gli alimenti mancanti dalla lista dettagliamo voi qui sotto:
Alimenti con vitamina A: carote, zucche, spinaci, broccoli, tuorlo d'uovo, pomodori.
Alimenti con vitamina C: arancia, limone, pompelmo, mandarino, fragole, kiwi.
Alimenti con vitamina E: germe di grano, oli vegetali, piselli, asparagi, avocado.
Alimenti con omega 3: pesce azzurro, tuorlo d'uovo, oli vegetali, semi di chia, semi di lino.
Alimenti con luteina: verdure a foglia verde, mais, uova, pomodori, zucca.
Cibo con cianina: mirtilli, uva, bacche di Goji.


Come sapete, i raggi UV del sole sono estremamente dannosi per gli occhi, quindi è consigliabile che quando si va ad esporvisi usa occhiali da sole. Non tutti gli occhiali presenti sul mercato sono validi, assicurarsi che abbiano un cristallo testato dalle autorità sanitarie e che proteggano gli occhi dalle radiazioni UV e infrarossa.

Per migliorare la vista naturalmente, è anche essenziale ridurre la tensione degli occhi, dal momento che se vengono forzati eccessivamente giorno dopo giorno è normale che inizino a sentirsi molto più stanchi, affaticati e doloranti. Per questo, è importante che:
Dormi e dormi abbastanza ore (tra 7 e 8 ore al giorno).
Non passare troppo tempo davanti allo schermo del computer, alla TV o guardando il tuo telefono cellulare.
Se devi lavorare davanti a un computer per ore, è importante che ogni ora cerchi di allontanarti da esso e riposi gli occhi ogni 20 minuti.
Ridurre la luminosità dello schermo del computer e della televisione; e ingrandisci il testo in modo da non dover affaticare gli occhi durante la lettura.
Leggi usando luci soffuse.

Ci sono alcuni semplici esercizi che puoi eseguire ogni giorno per migliorare la vista, rilassare gli occhi e prevenire l'affaticamento degli occhi. Prenditi qualche minuto per fare questi esercizi per gli occhi e noterai la differenza:
Flicker. Chiudi gli occhi e lentamente togli la palpebra superiore finché non li apri completamente. Ripeti il ​​movimento da 5 a 10 volte.
Muovi gli occhi Guarda in alto e poi muovi gli occhi in senso orario. Ripeti 10 volte e poi 10 volte di più nella direzione opposta.
Occhi caldi Riscalda le mani strofinandole insieme, quindi posiziona i palmi delle mani sugli occhi per 5 secondi. Ripeti 3 volte.
Pizzica le sopracciglia. Dare piccoli pizzichi sulle palpebre mobili con l'indice e il pollice. Ripeti 5 volte.
Massaggi le tempie. Con la punta delle dita, fai un massaggio circolare sulle tempie prima in un modo e poi nell'altro.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Maria Concetta Sepe
Dalla gallery
Vita di coppia su Facebook
Sondaggio
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.