Flessioni per aumentare i pettorali
Flessioni per aumentare i pettorali
Ecco alcune suggerimenti di come sviluppare i pettorali quando sono carenti. Ovviamente parlami degli esercizi mirati a favorire lo sviluppo di questi muscoli. Parliamo principalmente delle flessioni.
Tra i vai esercizi ricordiamo le flessioni. Ma dovresti sapere che con le flessioni, oltre al petto, lavori i tricipiti, l'addome e la schiena. Tuttavia, puoi fare flessioni per aumentare esclusivamente i pettorali, assicurandoti che con la posizione che adotti con le mani tutto lo sforzo debba essere fatto esclusivamente da questo gruppo muscolare.
Nello specifico, per fare flessioni per aumentare i pettorali devi aumentare la distanza tra le mani rispetto al modo classico di eseguire questo esercizio. Idealmente, per iniziare l'esercizio sdraiati a faccia in giù sul pavimento e allunga le braccia formando una croce con il tuo corpo.

Quindi piega le braccia portando le mani nel punto in cui si trovavano i gomiti. Questo è il punto in cui devi sostenere i palmi delle mani per fare le flessioni.
Affinché tutto il carico sia diretto verso i pettorali durante le flessioni, oltre a posizionare le mani alla distanza indicata, prestare molta attenzione alla separazione delle gambe e dei piedi, più o meno come la larghezza dei fianchi.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.