Maschera di riso per capelli
Maschera  di riso per capelli
La maschera di riso apporta tanti nutrienti e antiossidanti che nutrono i follicoli e favoriscono la rigenerazione cellulare, ma bisogna tenere presente che non va abusata e se ne sconsiglia l'uso più di una volta alla settimana, soprattutto in caso di hanno capelli molto secchi e cuoio capelluto soggetto a desquamazione. Soprattutto se hai capelli tinti, l'inositolo presente nell'acqua di riso, tende a riparare i capelli dall'interno verso l'esterno, eliminando l'effetto secco e crespo. L'acqua di riso sui capelli puoi utilizzarla in due modi, come maschera o come shampoo.
Generalmente, si consiglia di utilizzarla sui capelli puliti e asciutti, stenderlo sul cuoio capelluto, separando ogni ciocca e massaggiandolo delicatamente con le dita per favorire la penetrazione dei nutrienti e favorire la microcircolazione nella zona.
Se hai i capelli ricci e vuoi mantenere intatta la forma dei tuoi ricci, limitati ad applicare la maschera esclusivamente sul cuoio capelluto. Altrimenti, se il tuo obiettivo è lisciare i capelli, estendili anche al resto dei tuoi capelli.
Una volta applicata la maschera di riso, dovresti tenerla per almeno un'ora. Trascorso questo tempo, rimuovere la maschera con abbondante acqua tiepida e asciugare i capelli come di consueto. Ricorda di non strofinare i fili nell'asciugamano e, se puoi, evita di usare il phon.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.