ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA
ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA
ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA
L’alimentazione concorre al buon andamento della gravidanza e all’accrescimento del feto. Gli ormoni della gravidanza guidano naturalmente la donna verso un’alimentazione adeguata: il desiderio o il rifiuto di alcuni cibi rispetto ad altri, la diversa percezione del gusto, l’esigenza di aumentare il numero dei pasti e diminuire la quantità, ne sono un segnale, per qualsiasi dieta  è sempre  bene parlarne con il ginecologo.
- Preferire un’ampia varietà di alimenti che garantiscono l’apporto di nutrienti, sali minerali, vitamine e fibre  come verdura, frutta (meglio se di stagione, se ne consiglia 5 porzioni), pasta, pane, riso e altri cereali, carne, latticini, pesce, uova.
- Bere molta acqua, soprattutto fuori pasto.
- Preferire piatti preparati al momento a quelli già pronti, evitando cibi preconfezionati che lascino dubbi sull’igiene della preparazione e conservazione.
- Riscaldare i cibi in modo che siano uniformemente e completamente caldi.
- Mangiare possibilmente cibi freschi o ben cotti quando non si è certi dell’igiene nella preparazione.
- Evitare digiuni e pasti eccessivamente abbondanti.
- Consumare con moderazione grassi di origine animale, sale, zuccheri, dolci, e cioccolato, thè e caffè per il loro contenuto di caffeina.
Sull’alimentazione della donna in gravidanza vi sono molte false credenze ed è possibile imbattersi in consigli discordanti.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Carolina Sepe
Dalla gallery
Vivi per chi ti ama
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.