ATTIVITA' FISICA IN GRAVIDANZA
ATTIVITA' FISICA IN GRAVIDANZA
ATTIVITA’ FISICA IN GRAVIDANZA
Per una donna fisicamente attiva , senza disturbi cardiaci e con un decorso di gravidanza normale , sicuramente si possono consigliare  circa 30 - 40 minuti al giorno  ( preceduti da 10 minuti di riscaldamento ) di attività fisica moderata , non troppo intensa e di tipo aerobico , come possono essere per esempio le passeggiate , il nuoto e la ginnastica dolce . In ogni caso è consigliato non eccedere e procedere con buon senso ;  evitare di allenarsi nelle ore più calde della giornata ed evitare gli ambienti molto freddi e umidi ; durante i mesi caldi lo sport maggiormente consigliato è il nuoto . E’ molto importante non allenarsi a digiuno , ma consumare uno snack non molto calorico circa 2 ore prima degli esercizi  e mantenersi idratati bevendo molta acqua prima , durante e dopo l ‘ allenamento . Sono da evitare attività che richiedono un intenso sforzo muscolare , sport particolarmente pesanti o a rischio di caduta . Dall’inizio del 3° mese fino alla fine del 7° mese , si può ancora svolgere un’attività fisica moderata che , a partire dall’8° mese , dovrà essere sostituita da esercizi per la respirazione e di rilassamento .
E' consigliabile sentire il parere di un medico prima di intraprendere un  programma di attività fisica .
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Carolina Sepe
Dalla gallery
Amore o asma
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.