Come rimuovere le macchie dal materasso
Come rimuovere le macchie dal materasso
Un buon materasso può costare anche oltre 1000 euro, ed è per questo che quando si spendono cifre così alte, si fa il possibile per garantire la durata del materasso

Un buon modo per prolungare le buone condizioni del materasso è proteggerlo con una fodera.
Ecco alcuni economici ed efficienti metodi fatti in casa che ti aiuteranno a mantenere il materasso pulito:

Bicarbonato di sodio: per rimuovere macchie lievi, occorre semplicemente inumidire un panno con bicarbonato di sodio sciolto in acqua e strofinare bene la superficie; Per le macchie difficili, aggiungi bicarbonato di sodio in una ciotola e aggiungi acqua calda fino a quando non si forma una pasta. Distribuire bene questa pasta per la macchia che si desidera rimuovere e, in entrambi i casi, attendere che sia molto asciutto per rimuovere il prodotto. Dopo un paio d'ore, puoi passare l'aspirapolvere o pulire bene i resti con una spazzola.
Aceto: quello usato per la pulizia è l'aceto bianco, perché oltre a rifinire le macchie in modo permanente, elimina gli acari e qualsiasi tipo di insetto che risiede nel materasso. Sarà sufficiente inumidire un panno con aceto abbassato con acqua e strofinare bene la macchia o, se si tratta di disinfettare un materasso, l'intera superficie di esso. Lascia asciugare all'aperto e sarai pronto.
Limone: ha lo stesso effetto dell'aceto, ma la verità è che lascia un aroma molto migliore. Inoltre, è molto efficace con le macchie di liquidi corporei. Viene usato allo stesso modo dell'aceto, inumidendo uno straccio nel succo di limone abbassato con acqua, strofinandolo e lasciandolo asciugare all'aria aperta
.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Gelsomina Aliperti
Dalla gallery
Uomini e computer
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.