Rosti di cavolfiore
Rosti di cavolfiore
Ingredienti
per 2 persone
• 1 cavolfiore
• 1 cucchiaino di sale
• 1 pizzico di noce moscata
• 15 grammi di pecorino
• 2 uova
• 1 bicchiere di corn flakes
• quanto basta di pepe
• quanto basta di olio per friggere
• quanto basta di acqua

Preparazione - Rosti di cavolfiore
1. Levate il gambo al cavolfiore e cuocetelo al vapore fin quando non diverrà tenero. Fatelo raffreddare e schiacciatelo con una forchetta. Unite il sale e rimescolate.

2. Grattugiate la noce moscata e il pecorino per aromatizzare il cavolfiore. Rimescolate. Combinate i corn flakes e le uova.

3. Pepate il prodotto. Usando un cucchiaio dosate la quantità essenziale per creare rosti di grandezza simile. Scaldate l’olio in padella e friggete i rosti circa 3 minuti da ogni lato.

I rosti di cavolfiore sono pronti da provare, ottimi sia caldi che freddi.

I rosti di cavolfiore sono una variazione delle famose frittelle di origini svizzere a base di patate. In questa ricetta sono create con cavolfiore, corn flakes e pecorino, dunque una variante originale e molto squisita.

Ricorda :
– Per avverare dei rosti più addensati, invece dei corn flakes usate delle patate lesse.
– Servite i rosti di cavolfiore con delle salse dense, ad esempio è ottima con la maionese.
– I rosti si mantengono bene in frigorifero per 3 giorni, chiusi in una confezione ermetica.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Maria Concetta Sepe
Dalla gallery
Halloween una festa molto sentita in Italia
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.