A due passi dall'anima gemella…
A due passi dall'anima gemella…
Quando sentivo i miei amici che raccontavano delle amicizie, soprattutto pensando alla facilità con cui abbiamo la possibilità di ampliare le nostre conoscenze, uscendo semplicemente di casa, senza dimenticare il fatto di poter guardare negli occhi il nostro interlocutore, come parla, come si muove, il tono della sua voce…Elementi fondamentali per iniziare a capire se c’è feeling. Invece poi per qualche strano meccanismo dopo ore e ore trascorse navigando in rete la cosa diventa divertente ed intrigante. La magia della “chat” ti prende e trasporta per chilometri e chilometri, anche perché spesso accade che la persona con cui abbiamo trovato la giusta intesa abiti molto lontano, senza lasciare il tempo di razionalizzare la situazione…un vortice improvviso che ti coinvolge, come un giro sulle montagne russe. Arrivano molti contatti, ma che per chi “chatta” non è poi così difficile capire il tipo di persona con cui stai conversando, ma solo con rarissime persone si entra subito in sintonia fino ad istaurare un rapporto molto particolare, dove all’inizio la descrivi solo come una bella e innocente amicizia. Trovi che sia un modo come un altro per trascorrere un po’ di tempo e conoscere persone nuove. Il nuovo amico è sempre pronto ad ascoltarti, ad incoraggiarti, e a raccogliere le tue confidenze, che col passare dei giorni diventano sempre più intime. E’ una persona gradevole che non ti chiede nulla in cambio se non parlare un po’, che non ti limita nelle tue decisioni che ti fa sentire te stessa e libera. Non ti fa scene di gelosia, ti rassicura quando tutto sembra andarti storto e nei momenti di bisogno esce da quella iconcina con tanti consigli saggi. Sembra finalmente tu abbia conosciuto una persona speciale con cui condividere sogni e desideri. I collegamenti ad Internet diventano sempre più frequenti e il desiderio che compaia quel “nick” sempre più forte. Si ride, si scherza si affrontano argomenti molte volte seri, e se da un lato vorresti che tutto si fermasse lì ad una semplice conoscenza virtuale, dall’altro inizi a pensare come potrebbe essere accanto a te…Perché, nel frattempo hai avuto la conferma che siete molto simili…stessi gusti musicali, alimentari, molti hobbies in comune, amate gli stessi sport, avete anche fatto le stesse vacanze negli stessi luoghi. Anche lui come te scopri che ha amato, ha magari appena concluso una storia importante, ha sofferto per amore. Trovi in rete anche incalliti “uomini impegnati” nuovo termine che in pratica vuol dire “sposati”…ma fa molto più libero…alle novità! Ma questo dettaglio verrà dimenticato, come un normale prodotto della lista della spesa o come una cartolina mai spedita. Sono mariti trascurati, soli e insoddisfatti con pessimi matrimoni alle spalle, ognuno con la sua storia e con la totale incapacità di affrontare e risolvere i loro problemi di coppia. Quindi tanto varrà scorrazzare da una chat all’altra. L’unica verità è che chiunque ci sia là dietro, può veramente essere chiunque forte del fatto che la propria identità potrà anche mai venire scoperta! Nascono poi anche sincere amicizie e grandi amori che a volte sfociano in storie incredibilmente serie, ma esistono anche storie dove, dopo avere chattato per mesi e dopo il fatidico incontro ci si perde o si cambia addirittura “nick”. La bella persona che ti ha tanto intrigato, incuriosito o disarmato con la sua intelligenza per tanto tempo e perché no accelerato il battito del cuore…non è che un gran bel sogno, molto ma molto lontano dal nostro principe azzurro.
Beh…è andata così, sarà per la prossima volta….
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Paola Primoli
Dalla gallery
Il problema è che questa crisi ti fa sentire impotente!... Ah non credevo che la crisi durasse da vent'anni
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.