Uomo che fa sesso con il materassino di gomma del vicino e gode
Uomo che fa sesso con il materassino di gomma del vicino e gode

Un uomo ad Hamilton, in Ohio, è stato bloccato dalla polizia dopo la denuncia fatta dal proprietario del materassino, perché stava godendo con il suo materassino del mare. Edwin Charles Tobergta, questo è il nome del “pedofilo” stava abusando sessualmente del materassino da spiaggia.

Quando il proprietario si accorge dell’intruso nel suo giardino, che stava svolgendo dei gesti poco corretti, inizia ad urlare per farlo smettere, ma Tobergta fugge lontano, ma sempre attaccato alla sua amante di plastica senza volto, infatti, il materassino lo porta con sé.

L’episodio al quanto sgradevole finisce in questa maniera, come ho detto all’inizio, l’uomo comunque non è sfuggito alla polizia, poiché viene arrestato. Sembra che il signor Tobergta, gode in maniera molto forte usando come compagna degli oggetti di gomma performance”, lui ha una vera ed propria attrazione per tutto che è gomma. Infatti, questo signore già in passato è stato arrestato dalle forze dell’ordine ben cinque volte, sempre per queste attrazioni.

Certo che la gente delle volte ha dei comportamenti proprio strani, che piacere potrà mai avere questo signore nel godere con un materassino di plastica, forse il “violentatore” di materassini di plastica odia le donne ed ha trovato con chi sostituirle ?  

Mi raccomando per la prossima estate non acquistate il materassino, quando questo signore esce dalla prigione, potrebbe prendere anche il vostro materassino.

 

Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Marina Prota
Dalla gallery
Rapporto col computer
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.