Cavolfiore gratinato
Cavolfiore gratinato
Il cavolfiore gratinato è un attimo contorno soprattutto in questo periodo dato che è una verdura tipica di questa stagione.
Ecco la ricetta per una versione più gustosa e più apprezzata anche dai più piccini.


Cavolfiore gratinato

Quantità per 4 persone
• 700 gr di cavolfiore bianco
• 500 ml di besciamella all’olio o classica
• 3 cucchiai di parmigiano (oppure grana)
• sale
PROCEDIMENTO
Come fare il Cavolfiore gratinato
Innanzitutto lavate il cavolfiore, riducendolo in piccole cimette. Cucinate a vapore 10 – 15 minuti. In alternanza lessate in acqua caldissimo per 10 minuti.
Infilate in una tortiera da forno 2 cucchiaioni di besciamella, le cimette di cavolfiore :

Unite 1 cucchiaio di parmigiano rivestite con la restante besciamella, unite ancora 2 cucchiai di parmigiano:

cucinate in forno a 180° per 15 minuti nella parte media del forno;
  poi passate sotto il grill a 200°per 5 – 8 minuti nella parte alta del forno, fino a quando non si forma una crosticina dorata sui cavolfiori!
Sfornate!
Servite in tavola la vostra teglia di Cavolfiore gratinato bella calda e cremosa!

. Una volta cotto, potete conservarlo in frigo per 2 – 3 giorni massimo. Per gustarlo di più è possibile scaldarlo al microonde oppure in forno.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Gelsomina Aliperti
Dalla gallery
Il futuro è dei giovani
Sondaggio
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.