Differenza tra le marmellate e le confetture
Differenza tra le marmellate e le confetture
A prima vista sembra che la marmellata sia un'opzione molto salutare per farcire un pan di spagna, tuttavia è un'alternativa perfetta per chi cerca di assaporare il sapore della frutta abbinato alla dolcezza della torta, o con altri ingredienti come il cioccolato. Anche la scelta di una marmellata senza zuccheri aggiunti sottrarrà calorie a questo dolce, permettendovi di dargli un tocco acidulo leggermente fresco e delizioso.
La marmellata è un composto dolce dalla consistenza quasi gelatinosa, creato con zucchero e agrumi. Generalmente, identifichiamo questo nome con tutte le preparazioni dolci a base di frutta.

Ma che differenza c’è tra le marmellate e le confetture?
Ricordiamo che le marmellate e le confetture non sono sinonimi di un unico prodotto, bensì si riferiscono a preparazioni differenti.

Con il termine marmellata si fa riferimento a una crema cotta di zucchero e agrumi (limone, arancia, mandarino, cedro, pompelmo e bergamotto) mentre con il termine confettura si indicato tutte le preparazioni simili che utilizzano altri tipi di frutta oppure ortaggi.
Naturalmente la scelta migliore è quella di prepararsi la marmellata in casa con frutta fresca di stagione magari utilizzando poco zucchero, altre tipologie di dolcificanti o non aggiungendo nulla alla naturale dolcezza di questi alimenti.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.