Come prendersi cura della costola di Adamo
Come prendersi cura della costola di Adamo
Come prendersi cura della costola di Adamo o della pianta deliziosa di Monstera Irrigazione e umidità per curare la costola deliziosa di Adamo o Monstera La costola di Adamo non è una pianta molto impegnativa in termini di irrigazione e umidità. Abbiamo solo bisogno di prendere in considerazione i seguenti suggerimenti sull'annaffiatura base di Monstera deliciosa: La costola di Adam tollera gli ambienti asciutti in modo che il terreno in cui si trova il vegetale possa essere asciugato tra ogni irrigazione. Tuttavia, è consigliabile non lasciare che il terreno su cui lo coltiviamo si asciughi completamente, mantenendo sempre un po 'il terreno umido. Inoltre, non è conveniente che l'acqua si accumuli tra le sue radici poiché, di conseguenza, le foglie inferiori della pianta possono acquisire un tono giallastro. Controlla in questo altro articolo Perché le mie piante sono gialle. Sebbene non sia essenziale, la crescita di questa pianta tropicale diventa ottimale quando viene fornita con acqua minerale o acqua piovana. La deliziosa Monstera deve essere annaffiata in inverno almeno una volta alla settimana e durante l'estate due volte a settimana. Se sei in casa durante la stagione fredda e usi il riscaldamento, dovresti fare la doccia due volte a settimana. Qui puoi trovare ulteriori informazioni su come annaffiare le piante in estate, ovvero quando l'irrigazione è più delicata. Come prendersi cura della costoletta vegetale Adamo o Monstera - Irrigazione e umidità per curare la costoletta vegetale Adamo o Monstera Dove trovare la deliziosa costola di Adam o Monstera - atmosfera e mostra La pianta costale di Adamo dovrebbe sempre essere in un posto semiombreggiato, cioè, non dovrebbe essere esposta direttamente al sole perché se lo fosse, la luce solare potrebbe danneggiare le foglie della pianta. Inoltre, essendo una pianta di origine tropicale, la deliziosa Monstera è un arbusto che necessita di essere in un ambiente caldo dove la temperatura oscilla tra 20 e 25ºC. Tuttavia, può sopportare una temperatura del punto freddo fino a circa 5 ° C. Se mettiamo la costola di Adamo in un ambiente molto più freddo, non solo smetterà di crescere, ma da un lato, possono apparire macchie scure sulle sue foglie e dall'altro, l'intera area aerea della pianta può essere bruciata. Per quanto riguarda la posizione della deliziosa pianta di Monstera, può essere coltivata in aree sia interne che esterne: Se decidiamo di piantare questo ortaggio in una pentola per aree interne dovremo metterlo in un luogo dove la luce è morbida e eviteremo i luoghi con il riscaldamento o l'aria condizionata. Nel caso in cui l'umidità dell'ambiente sia molto bassa, è consigliabile spruzzare le foglie con acqua tiepida. Nel caso in cui il monstera sia coltivato per i suoi frutti all'aperto, dovremo metterlo in un luogo semiombreggiato, con un clima molto caldo e un'umidità elevata. Che tipo di terreno ha bisogno la pianta costale di Adamo e il suo fertilizzante? Il terreno più consigliabile per prendersi cura della pianta dell'Adam o della Monstera deliciosa dovrebbe avere un alto contenuto di humus e un buon drenaggio poiché, come abbiamo indicato in precedenza, l'acqua non dovrebbe accumularsi tra le sue radici. La costola di Adamo dovrà essere pagata dall'inizio della primavera fino alla fine della stagione autunnale circa ogni 20 giorni. Inoltre, il fertilizzante più raccomandato per questa pianta è liquido e specifico per le piante verdi. Per quanto riguarda i fertilizzanti, dovranno essere utilizzati nell'acqua di irrigazione al momento della crescita delle piante.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.