Caffè turco
Caffè turco
In Italia siamo abituati a bere il caffè preparato principalmente con le macchinette automatiche o in moka. Esiste in realtà anche un altro strumento per preparare il caffè, ed è il cosiddetto cezve, famosissimo per preparare il caffè turco.
Per preparare il caffè turco, dovrai come prima cosa procurarti il cevze, ovvero una brocca in rame e/o ottone, provvista di manico lungo con manico tipico dei paesi del Medio Oriente. È in questo piccolo contenitore, chiamato appunto cevze, che i caffè vengono preparati. È possibile acquistare questo articolo o direttamente nei negozietti orientali, oppure online, su alcuni siti come Amazon o simili.
Una volta acquistato lo cezve, devi acquistare un caffè macinato extra-fine per preparare un buon caffè turco.
Per preparare il caffè, occorre misurare l'acqua con la tazza che useremo in seguito per bere il caffè - una tazza per ogni caffè - e versarla nel cezve, insieme a una paletta di caffè ben macinato. Mettiamo il cezve a fuoco medio per portarlo a ebollizione e quindi aggiungere lo zucchero a piacere.
Nel momento in cui sembra che l'acqua con il caffè inizi a bollire all'interno del cezve, rimuoviamo dal calore e distribuiamo la schiuma risultante nelle diverse tazze. Quindi, mettiamo il cezve a fuoco basso per far bollire di nuovo.
Prima di servire il caffè turco, aggiungiamo un cucchiaio di acqua fredda nelle tazze per sistemare la gomma sul fondo. Quindi puoi versare il caffè cezve nella tazza senza filtrarlo.
È importante sapere che i fondi di caffè turco che rimangono sul fondo della tazza non devono essere presi, ma che è necessario smettere di bere quando si nota che arriviamo alla cancellazione.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Agrippino Romano
Dalla gallery
Scusa, perchè mi hai portato il
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.