Cannoli siciliani
Cannoli siciliani
CANNOLI SICILIANI per 10 cannoli ripieni
INGREDIENTI PER LE CIALDE
200 g di farina
30 g di cacao in polvere
25 g di zucchero
2 uova fresche
20 g di burro un cucchiaio di marsala
un pizzico di sale
strutto o olio per la frittura

INGREDIENTI PER LA CREMA CASSATA
1 kg di ricotta di pecora
500 g di zucchero
100 g di frutta candita a dadini
100 g di gocce di cioccolato fondente
latte q.b.
vaniglia q.b.
cannella q.b.
INGREDIENTI PER DECORARE
pistacchio ridotto a granella zucchero a velo finissimo
PREPARAZIONE Preparate l’impasto mescolando in una terrina la farina, la polvere di cacao, il burro fuso, le uova, un pizzico di sale e il marsala. Impastate bene fino a quando il composto non sarà omogeneo, quindi avvolgetelo in una pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 30 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno mescolando la ricotta di pecora precedentemente setacciata, lo zucchero, la cannella e la vaniglia ammorbidite con un goccio di latte, la frutta candita a dadini e le gocce di cioccolato fondente. Riponete in frigorifero la crema cassata affinché si amalgamino bene i vari ingredienti. Stendete l’impasto dei cannoli con un matterello in una sfoglia sottile e tagliatelo in quadrati di circa 10 centimetri per lato, quindi avvolgete i quadrati di pasta intorno agli appositi cilindri metallici che friggerete in olio bollente. Recuperate i cannoli con la schiumarola appena avranno assunto un colore dorato e lasciateli raffreddare, rimuovendo delicatamente i cilindri metallici dal loro interno. Farcite i cannoli con la crema cassata, con l’aiuto di una sac a poche, e decorate le due estremità con la granella di pistacchi. Spolverateli con abbondante zucchero a velo finissimo.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.