Tortelli dolci classici
Tortelli dolci classici
Questi tortelli di Carnevale sono dolcetti fritti tipicamente lombardi. L’impasto ha una consistenza piuttosto fluida per cui viene immerso nell’olio caldo a cucchiaiate. 

Ingredienti
300 g di farina
100 g di burro
100 g di zucchero
250 ml di latte
1 bustina di vanillina
1 buccia grattugiata di limone
8 uova intere e 2 tuorli
½ bustina lievito in polvere
1 pizzico di sale
Zucchero semolato q.b.

Preparazione
Per preparare i tortelli dolci classici versate il latte in un tegame, unite il burro a cubetti e lo zucchero, la vanillina, il pizzico di sale e in ultimo la scorza di limone grattugiata. Portate ad ebollizione il composto mescolando con un cucchiaio di legno, poi toglietelo dal fuoco e versateci la farina setacciata insieme al lievito. Mescolate energicamente fino ad amalgamare gli ingredienti e ottenere un composto compatto. Trasferitelo poi in una ciotola e lasciate intiepidire. A questo punto aggiungete un uovo alla volta, mescolando per bene fino a che l'uovo non si sarà completamente assorbito. Al termine dovrete ottenere un composto fluido ma non liquido. In un tegame dai bordi alti, versate dell’olio di semi e portatelo ad una temperatura calda,  poi prendete un cucchiaio per aiutarvi e immergete una piccola porzione di impasto nell’olio. I tortelli vanno fritti lentamente per non farli scurire di colpo, quindi  girate frequentemente e fateli dorare e gonfiare in egual misura su tutta la superficie. Con una schiumarola prelevateli e metteteli su un vassoio ricoperto da carta assorbente e prima che si raffreddino fateli rotolare nello zucchero semolato.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Serena Petricciuolo
Dalla gallery
Non vedo la pensione
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.