Le cipolle borettane sott’olio
Le cipolle borettane sott’olio
Le cipolle borettane sott’olio sono una conserva semplice e rapido da preparare. Saporite e sfiziose, occorrerebbe averne sempre un vasetto in dispensa, da portare in tavola quando non si ha un contorno pronto. Le cipolle borettane sott’olio sono l’ideale per andare insieme secondi piatti a base di pesce e di carne o un tagliere di salumi e formaggi. La preparazione è semplicissima. Ingredienti per 4 persone • 500 grammi di cipolle borettane • 500 millilitri di aceto di vino bianco • 500 millilitri di acqua • 1 peperoncino • 2 cucchiaini di sale • 1 foglie di alloro • quanto basta di olio estravergine Preparazione - Cipolle borettane sott’olio 1. Togliete le bucce e le parti dure dalle cipolle borettane. Lavare e tenetele da parte. Portate a bollore una tegame con l’aceto, l’acqua e il sale. 2. Quando bolle unite le cipolline e cuocete per 10 minuti. Scolatele e fatele raffreddare per 30 minuti su un strofinaccio asciutto in modo che perdano l’acqua in eccesso. 3. Triturate il peperoncino. condite le cipolline con un filo di olio e il peperoncino. Mettere in ordine in un barattolo. Unite la foglia di alloro e ricoprite con l’olio. Le cipolline borettane sott’olio sono pronte. Rimettere in dispensa per un mese prima di guastare.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Maria Concetta Sepe
Dalla gallery
Famiglia tecnologica
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.