Gnocchi di patate vegani
Gnocchi di patate vegani
Ingredienti:
• - 300 gr di patate a pasta gialla
- 200 gr di semola di grano duro
- 1 piccola cipolla
- 500 gr di pelati
• - Olio extravergine di oliva
- Sale
- Pepe
- Basilico fresco
• Difficoltà: Facile
• Cottura: 20 minuti
• Preparazione: 15 minuti


Preparazione degli gnocchi di patate vegan:
Colmate un tegame capace con acqua fredda, inzuppate le patate con la buccia, unite un pizzico di sale e fate cuocere per circa 20 minuti.
Quando le patate vivranno tenere, colare, lasciatele intiepidire per alcuni minuto e rimuovete la buccia. Passate le patate allo schiacciapatate e ordinare in una scodella. Unite la farina, un pizzico di sale e mescolate rapidamente fino a raggiungere un composto sodo.
Frazionate l’impasto in piccole palline, con le mani ottenere dei cilindretti che lacererete per creare gli gnocchi. Collocate ogni piccolo cilindretto su un piano e fatelo colare sui rebbi della forchetta per produrre, se vi piace, la classica rigatura degli gnocchi di patate.
Infine passare gli gnocchi nella farina.
Preparate un sugo di pomodoro semplice, soffriggendo in una padella un triturato fine di cipolla in olio extravergine di oliva. Unite i pomodori pelati schiacciati rozzamente con una forchetta, sistemate di sale e di pepe e fate cuocere per 15/20 minuti.
Cuocere in acqua bollente gli gnocchi in acqua bollente salata, e quando verranno a galla, scolateli con una schiumarola. Collocate gli gnocchi per scolati in una pentola invece insaporite con la salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico fresco.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.