Spaghetti di soia alla cinese, fatti in casa
Spaghetti di soia alla cinese, fatti in casa
Quante di voi amano gli spaghetti di soia fatti in casa ma non hanno mai provato a prepararli da sole? Secondo quanto si dice in fatto di cucina una delle tendenze attuali sarebbe proprio quella di mescolare tradizione e novità, tra cui, ad esempio, la cucina cinese preparata in casa. Non solo sushi.

La ricetta di oggi è quella per preparare dei deliziosi "spaghetti di soia" fatti in casa alla maniera cinese, con le verdure julienne e la salsa di soia a cottura. Per preparare gli spaghetti di soia serve una confezione di "spaghetti di soia" che potrete acquistare anche in un negozio cinese, 1 carota, 1 zucchina, mezzo petto di pollo, dello zenzero e dello zucchero di canna. La verdura va tagliata tutta a julienne.

Una volta preparata la verdura si possono mettere a cottura gli spaghetti di soia, in abbondante acqua son un pizzico di sale. Prendendo la pentola wok si mette dell'olio a cottura, a cui si aggiunge la verdura e un altro pizzico di sale facendo saltare il tutto per qualche minuto. Infine si aggiungono lo zucchero, lo zenzero e la salsa di soia. Scolati gli spaghetti di soia mettiamoli a saltare in padella insieme alle verdure. In caso di necessità si può aggiungere dell'olio e della salsa di soia a piacere.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Martina Cecco
Dalla gallery
Cara, secondo me facciamo poco sesso
Sondaggio
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.